ALESSANDRO STELLA – pianoforte 

Ospite del Progetto Martha Argerich di Lugano dal 2008, si è esibito nelle principali città italiane, europee e sudamericane (tra cui Roma, Parigi, Nizza, Aix-en-Provence, Berlino, Colonia, Dortmund, Duisburg, Salisburgo, Liverpool, Atene, Valencia, Berna, Lugano, Tbilisi, Buenos Aires, Rosario, Cordoba) e i suoi concerti sono stati trasmessi dalle più importanti emittenti del circuito Euroradio, fra cui RAI, BBC, RSI, Bayerische Rundfunk, Deutschlandfunk e WDR. Nel febbraio 2016 ha tenuto un concerto a Tbilisi (Georgia) in onore del compositore Giya Kancheli, eseguendo, alla sua presenza e in prima esecuzione, sue composizioni per pianoforte e per voce e pianoforte, con il mezzosoprano Nino Surguladze. Solista e camerista, è membro fondatore del trio pianistico “The Pianos Trio” con cui ha pubblicato per WARNER Classics il CD “The pianos Trio - Live in Lugano”. Collabora, inoltre, regolarmente con Gilda Buttà, Mauro Conti, Giovanni Gnocchi e Marcos Madrigal. È interprete di riferimento della prima fase creativa di Giacinto Scelsi. Illustri compositori contemporanei, come Carlo Boccadoro e Nicola Campogrande, hanno scritto e a lui dedicato loro importanti opere, da lui eseguite e registrate in prima mondiale. Ha pubblicato sette album per le etichette WARNER, KHA e CONTINUO, ricevendo unanimi apprezzamenti dalla critica internazionale. Ha studiato con Raffaella d’Esposito, Franco Scala e Marco Di Bari, perfezionandosi, inoltre, con Bruno Canino, Maria João Pires, Maurizio Pollini, Jean-Yves Thibaudet, Alexis Weissenberg e Christian Zacharias.

© 2017 by CumTemporaEnsemble. Proudly created with Wix.com

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Google+ Icon
  • Black YouTube Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now